Nuova legge regionale sullo sport: cosa cambia?

221 BLIC corrige _V8_220La VI Commissione venerdì 30 Gennaio ha approvato il testo unificato della nuova legge sullo sport (PDL 457 e 408). Con questo provvedimento la Regione, nel ribadire il riconoscimento dello sport come funzione sociale per la crescita e lo sviluppo individuale e l’aggregazione sociale, intende dotarsi di un adeguato strumento normativo in grado di porre in essere azioni sempre più mirate ed incisive per soddisfare le mutate esigenze del mondo sportivo.

Sabato mattina presso la sede regionale del CONI ho presentato questa legge alle associazioni e federazioni sportive del territorio, che ne hanno apprezzato la validità.

Ma quali sono le novità introdotte? Di seguito una breve analisi a partire dal testo stesso della legge.
[button link=”https://www.claudiosinigaglia.com/wp-content/uploads/2015/03/LEGGE-SPORT-VENETO-presentazione-slides.pdf” color=”red” font=”bold”]Leggi tutto[/button]

Leggi tutto

Legge sullo sport: approvato il testo!

221 BLIC corrige _V8_220La VI Commissione venerdì 30 Gennaio ha approvato il testo unificato della nuova legge sullo sport (PDL 457 e 408)!
Questo è un grande passo avanti, ma la mia corsa non è ancora finita: manca un ultimo “sprint” prima del traguardo, la sua approvazione!

Di seguito avete la possibilità di scaricare e leggere l’intero testo.

[button link=”https://www.claudiosinigaglia.com/2015/02/07/legge-sullo-sport-approvato-il-testo/” color=”red” font=”bold”]Leggi tutto[/button]

Leggi tutto

Garantiamo costi accessibili per i certificati di idoneità!

disc_physical_education_school_sportCon una mozione presentata oggi, il gruppo PD, primo firmatario Claudio Sinigaglia, chiede alla Giunta di intervenire per garantire costi accessibili per l’ottenimento dei certificati medici per le attività sportive. “Il certificato medico obbligatorio, introdotto allo scopo di tutelare la salute dei cittadini, dovrebbe essere rilasciato gratuitamente – si legge nel testo della mozione – o perlomeno ad un costo accessibile, per evitare di allontanare la popolazione, in particolare quella più giovane, dalla pratica sportiva. In questo periodo di grave crisi economica, l’obbligatorietà indiscriminata del certificato medico per tutte le attività sportive non agonistiche rappresenta un aggravio di costo per gli atleti, con prezzi che raggiungono anche i 50 euro”. La mozione impegna inoltre la Giunta ad “adottare, come altre Regioni, un provvedimento che chiarisca quali sono le attività da considerare ludico-motorie o amatoriali e, come tali, non assoggettate all’obbligo di certificazione medica preventiva, indipendentemente da chi le organizzi o le pratichi”.

Ora serve la legge quadro sullo sport!

disc_physical_education_school_sportClaudio Sinigaglia, consigliere regionale del Pd e vicepresidente della commissione Sanità e Sociale, plaude alla nuova legge approvata oggi dal Consiglio in materia di agevolazioni fiscali per sponsorizzazioni ed erogazioni liberali alle società sportive.

“Abbiamo votato a favore della legge che introduce un credito d’imposta sull’Irap per le imprese che sponsorizzano le associazioni sportive del Veneto – dichiara Sinigaglia – Sono quasi 9 mila le società sportive del Veneto: sono la terza agenzia educativa, dopo la famiglia e la scuola. Hanno bisogno di un aiuto per proseguire nelle loro attività ed è giusto agevolare le imprese che investono la loro quota sociale nello sport. Questa legge rappresenta un tassello importante nella nuova legge quadro per lo sport che è all’esame della commissione Sport e cultura”.

Legge Regionale sullo sport: un altro passo

In questi giorni la legge regionale sulla sport, in cui sto impegnandomi a fondo, approda alla commissione regionale sullo sport.

Si sta lavorando in particolare al testo unificato (abbinamento ed unificazione dei pdl 457 e 408), e domattina (18 novembre), dopo la sistemazione “tipografica” da parte della Segreteria della Sesta, verrà inviato ufficialmente ai componenti della commissione, ai non componenti che partecipano sovente ai lavori di commissione, ai tecnici della GR, al Legislativo ed alla Segreteria della Quinta commissione, per l’espressione del parere sui contenuti di profilo sanitario.

Leggi il l’ipotesi di testo unificato (oppure qui come comparazione)

Arriva la Strapadovaviva 2014

Gran fermento per la trentesima edizione della stracittadina benefica più amata che propone anche musica, artisti da strada, expo e i percorsi da 2, 6, 12 e 21 km 

L’iniziativa «Aspettando la Strapadovaviva» giovedì prossimo approda in piazza Mazzini a Monselice. Si tratta del terzo dei quattro allenamenti collettivi serali (i primi due sono stati ospitati a Bagnoli e a Vigonovo) promossi dal Marciapadova e dalla Fiasp in attesa dell’appuntamento clou del 26 ottobre con la stracittadina benefica di 2, 6, 12 e 21 chilometri che scatterà alle ore 9.30 da largo Europa e si concluderà in piazza delle Erbe. [button link=”https://www.claudiosinigaglia.com/2014/10/15/arriva-la-strapadovaviva-2014/” color=”red” font=”bold”]Leggi tutto[/button]

Leggi tutto

Legge quadro sullo sport, si procede verso il testo unificato

disc_physical_education_school_sportIl Veneto potrebbe avere la sua nuova legge quadro sullo sport entro le fine dell’anno: questo il dato rilevante emerso al termine della seduta della Sesta commissione (cultura, sport e turismo) del Consiglio Regionale.  La commissione ha infatti votato all’unanimità il percorso che nei prossimi giorni porterà all’abbinamento dei due progetti già presentati, cioè il PdlR 457 (Disposizioni generali in materia di Sport), disegno di legge della Giunta regionale, e il PdlR 408 (interventi per la promozione e diffusione dello sport e dell’attività motoria nel Veneto), con primo firmatario Claudio Sinigaglia. [button link=”https://www.claudiosinigaglia.com/2014/09/26/legge-quadro-sullo-sport-si-procede-verso-il-testo-unificato/” color=”red” font=”bold”]Leggi tutto[/button]Leggi tutto