SR10, dopo le promesse di Zaia e Toninelli ancora nulla di fatto

La nuova regionale 10 non è tra i cantieri preventivati da Anas. E il Piano “Rientro Strade”, che dovrebbe portare la nuova regionale 10 nella gestione di Anas, non è ancora stato approvato. Il seantore Udc Antonio De Poli incalza su questo il ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli: «Il Piano “Rientro Strade” per il Veneto è forse finito nel dimenticatoio? Chissà dove sarà chiuso e in quali cassetti del Ministero delle Infrastrutture!

L’ex ministro Toninelli, in aula, lo scorso marzo aveva detto che l’iter era terminato e il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri era pronto per essere pubblicato in Gazzetta. Sono passati otto mesi. Al Governo chiediamo che fine ha fatto quel decreto? ». Questo è il testo inviato con un’interrogazione urgente alla De Micheli. Continua De Poli: «La politica delle chiacchiere non funziona! Dopo tante promesse dal Governo, sulla strada regionale 10 siamo a meno di zero. Le parole di Anas suonano come una doccia fredda»

Posted in Notizie, Rassegna stampa, Territorio.