Milano-Cortina 2026: il Governo ci ripensi e assicuri il sostegno economico alle Olimpiadi

Venezia 30 gen. 2019 –      “Le Olimpiadi sono un’opportunità per tutto il Paese, il Governo assicuri i finanziamenti per Milano-Cortina”. A chiederlo è Claudio Sinigaglia, Consigliere regionale del Partito Democratico, annunciando una mozione sulla manifestazione invernale del 2026: la corsa è a due, l’avversario è Stoccolma-Aare, “con la Svezia – spiega  – che è un concorrente temibile, poiché non ha mai ospitato la kermesse e ha un Governo che sta supportando la candidatura con rinnovata energia e soprattutto con adeguato sostegno economico. I soldi, disponibili per la corsa a tre che comprendeva anche Torino, adesso non ci sono più. Ma lo sport non può restare prigioniero delle beghe politiche tra Lega e Cinque Stelle, specialmente un appuntamento così importante. Avere un supporto vero del Governo in vista della scelta del Comitato olimpico rafforzerebbe la posizione di Milano e Cortina. Chi si aggiudica la candidatura ha un finanziamento dal Cio di 980 milioni di dollari, il resto lo devono mettere gli organizzatori.

Zaia non ha mai detto né in Commissione né in Consiglio quali investimenti avrebbe fatto la Regione e quali soggetti privati avrebbe coinvolto. A maggior ragione serve un sostegno forte da parte del Governo, come avverrebbe in qualsiasi altro Paese. E invece, nonostante l’ottimismo di Zaia, finora ci sono tante belle parole e zero fatti, visto che ufficialmente Roma ha deciso di non stanziare neanche un euro, lasciando soli Regioni e Comuni. È indispensabile un’inversione di rotta, sarebbe un clamoroso autogol non avere l’assegnazione delle Olimpiadi e Paraolimpiadi  per il mancato sostegno del Governo e per i continui conflitti diplomatici che continua ad aprire con le altre nazioni”.

Posted in Notizie, Rassegna stampa, Sport.